Quanto sei bella… Amburgo! 

Ebbene sì, vi direte: “Finora ci hai raccontato che questa città non fa per te e ora?” Non farà per me, non lo nego. Eppure, una cosa ho capito vivendo qui. Quando ero a Berlino e avevo visitato altre città tedesche, nessuna mi era apparsa bella come la capitale. Dopo aver vissuto ad Amburgo, questa città, che un anno prima avevo visitato e mi era parsa meno bella di Berlino, mi ha fatta innamorare. Allora sono giunta alla conclusione che quando vivi in una città ti ci innamori. C’è poco da fare.

​(Scritto in una decina di minuti sulla metropolitana.)
(28.03.2017)

dyke-road-41832_1280

“Amburgo, come sei bella, accarezzata dai raggi del sole. Hai tutto un altro volto e la tua acqua risplende grazie alla luce. Mi hai accompagnata per questi tre mesi, mi hai tenuta per mano e fatta crescere. All’inizio pensavo che non mi trovassi a mio agio con te. Poi ho capito. Semplicemente sono diversa e quello che cercavo anni fa non è più lo stesso. Grazie a te sono maturata. Ho assunto un’altra forma. Proprio come te, adesso che ti bacia la primavera. Speriamo di rifiorire, io e te. Entrambe, perché ce lo meritiamo. Tu, perché sei una città bellissima. Io, perché, nonostante i difetti, ho un buon cuore. “

Annunci